UN DECANTER IN OMAGGIO con una spesa minima di 99 euro su prodotti a prezzo pieno.

Spedizione Gratuita oltre € 69,90

FOOTER

Spedizione

Gratuita per ordini superiori a € 69,90

PRODUTTORE

Xo Rum Mount Gay

 65,00

2 disponibili

Con una spesa minima di 99 euro (esclusi i prodotti già in offerta speciale), ricevi in omaggio una DECANTER, del valore di €29,50.

  • Regione: Barbados
  • Alcol: 43%
  • Formato: 0.70l
Il rum Mount Gay è probabilmente uno dei più antichi al mondo. Nato ufficialmente nel 1703 nelle Barbados, terra natale del rum, era stato probabilmente creato già nel 1663. Ancora prodotto secondo metodi tradizionali, la sua eccellente reputazione è ora internazionale. Particolare attenzione viene data allo sviluppo e all’invecchiamento: questo è il segreto della loro innegabile qualità, sottile combinazione di carattere e seduzione. La distilleria Mount Gay, oltre ad essere considerata la Madre Natura di tutte le distillerie di Rum, è stata insignita di numerosi riconoscimenti internazionali, soprattutto riguardanti il’ Extra Old, punta di diamante della distilleria. I rum sono esclusivamente blended in colonna continua e pot stills, con invecchiamento in barili ex-Bourbon.
Mount Gay
Parlare di Mount Gay vuol dire parlare di storia. La distilleria è datata ufficialmente 1703, come riportato orgogliosamente sulle bottiglie, ma pare che la distilleria sia più antica. Più precisamente nel 1663. Questo rende Mount Gay, che al tempo era Mount Gilboa, il primo prototipo realizzato di quell’idea di distilleria illustrata da Richard Ligon.La produzione di rum nel XVII sec. era fatta in modo artigianale, nei campi o nei villaggi, in vecchi alambicchi portati sull’isola dagli olandesi. Nel suo libro, A True And Exact History Of The Island Of Barbadoes, del 1657, Ligon ipotizza l’idea di costruire una distilleria. Ovvero una azienda che avesse come scopo quello di produrre rum. Un sistema produttivo che garantisse qualità e costanza nella produzione, cosa che ovviamente non era riscontrabile nelle produzioni artigianali. Oggi la Mount Gay produce ancora a Barbados, utilizzando un blend di colonna coffey e double retort pot still, invecchiati prevalentemente in botti ex-bourbon.

2 disponibili

Acquista ora per riceverlo entro giovedì 25 luglio

Imballiamo con cura il tuo vino e spediamo Gratuitamente gli ordini superiori a €69,90 altrimenti il costo della spedizione parte da €5,90. La consegna avviene entro le 48/72 ore.

FOOTER
FOOTER

Pagamenti sicuri con Paypal, Carte di Credito e Bonifico

Questo sito è protetto da connessione criptata con certificato SSL e il pagamento con le carte è garantito dal circuito Paypal.

Descrizione

Il rum Mount Gay è probabilmente uno dei più antichi al mondo. Nato ufficialmente nel 1703 nelle Barbados, terra natale del rum, era stato probabilmente creato già nel 1663. Ancora prodotto secondo metodi tradizionali, la sua eccellente reputazione è ora internazionale. Particolare attenzione viene data allo sviluppo e all’invecchiamento: questo è il segreto della loro innegabile qualità, sottile combinazione di carattere e seduzione. La distilleria Mount Gay, oltre ad essere considerata la Madre Natura di tutte le distillerie di Rum, è stata insignita di numerosi riconoscimenti internazionali, soprattutto riguardanti il’ Extra Old, punta di diamante della distilleria. I rum sono esclusivamente blended in colonna continua e pot stills, con invecchiamento in barili ex-Bourbon.

Produttore

Mount Gay
Parlare di Mount Gay vuol dire parlare di storia. La distilleria è datata ufficialmente 1703, come riportato orgogliosamente sulle bottiglie, ma pare che la distilleria sia più antica. Più precisamente nel 1663. Questo rende Mount Gay, che al tempo era Mount Gilboa, il primo prototipo realizzato di quell’idea di distilleria illustrata da Richard Ligon.La produzione di rum nel XVII sec. era fatta in modo artigianale, nei campi o nei villaggi, in vecchi alambicchi portati sull’isola dagli olandesi. Nel suo libro, A True And Exact History Of The Island Of Barbadoes, del 1657, Ligon ipotizza l’idea di costruire una distilleria. Ovvero una azienda che avesse come scopo quello di produrre rum. Un sistema produttivo che garantisse qualità e costanza nella produzione, cosa che ovviamente non era riscontrabile nelle produzioni artigianali. Oggi la Mount Gay produce ancora a Barbados, utilizzando un blend di colonna coffey e double retort pot still, invecchiati prevalentemente in botti ex-bourbon.

condivi su:

Il mio carrello
Il tuo carrello è vuoto.

Sembra che tu non abbia ancora fatto una scelta.